Stretching per gli estensori dell'anca

Di Pierluigi De Pascalis

Analisi ed esecuzione degli esercizi di stretching per l'allungamento degli estensori dell'anca. I dettagli dell'esercizio e le possibili varianti.

Esecuzione: distesi in posizione supina afferrare con entrambe le mani una sola gamba, a livello del ginocchio, e portare la coscia verso il petto. L'altra gamba resta distesa e a contatto col suolo. Ovviamente l'esercizio è da ripetere con entrambi gli arti.
In alternativa è possibile eseguire l'esercizio con l'intervento contemporaneo di entrambe le gambe, ma diminuisce l'efficacia globale.

Dettagli: la posizione consente lo stretching dei glutei, del gran dorsale e della muscolatura posteriore della coscia. Durante l'esecuzione occorre controllare la corretta posizione della colonna vertebrale, soprattutto nel tratto lobare.

Bibliografia

  1. A scuola di fitness
    ; Ed. Calzetti e Mariucci;
  2. Chinesiologia applicata per fitness e bodybuilding
    A. Umili
  3. La forza muscolare. Aspetti fisiologici ed applicazioni pratiche
    Bosco Carmelo
  4. Biomeccanica degli esercizi fisici. Dalla preparazione atletica sportiva al fitness
    Stecchi Alfredo

Voci glossario

Forza