Stretching per la muscolatura dei glutei e del bicipite femorale

Di Pierluigi De Pascalis

Analisi ed esecuzione degli esercizi di stretching per l'allungamento della muscolatura dei glutei e del bicipite femorale. I dettagli dell'esercizio e le possibili varianti.

Esecuzione: dalla posizione eretta, con le piante dei piedi parallele, flettere il tronco portando le braccia verso il basso. Le ginocchia non devono subire alcuna flessione, e le mani devono procedere in direzione delle piante dei piedi. L'esercizio è quello tipico del test di Kendall per la verifica della mobilità articolare della muscolatura ischio crurale.

Dettagli: è un ottimo esercizio per stretching della muscolatura posteriore della coscia. La principale sollecitazione all'allungamento è a carico del bicipite femorale, del grande gluteo, degli erettori spinali e del gastrocnemio. Come negli altri esercizi di allungamento, occorre evitare di "molleggiare", cercando di controllare la corretta posizione della colonna vertebrale.

Bibliografia

  1. A scuola di fitness
    ; Ed. Calzetti e Mariucci;
  2. Chinesiologia applicata per fitness e bodybuilding
    A. Umili
  3. La forza muscolare. Aspetti fisiologici ed applicazioni pratiche
    Bosco Carmelo
  4. Biomeccanica degli esercizi fisici. Dalla preparazione atletica sportiva al fitness
    Stecchi Alfredo

Voci glossario

Forza