Alzate laterali alternate a 90° al cavo

Di Pierluigi De Pascalis

Alzate alternate a 90° al cavo basso: descrizione dell'esercizio, dettagli, esercizi alternativi e respirazione

Esecuzione dell'esercizio

Portare in avanti il tronco sino a formare un angolo di circa 90°, impugnare il cavo basso con una mano, col palmo rivolto verso l'impugnatura. Da questa posizione, col braccio leggermente flesso a livello del gomito, elevare lentamente il braccio sino a renderlo parallelo al suolo, col palmo della mano rivolto verso il basso. Ritornare altrettanto lentamente nella posizione precedente. Ripetere l'esercizio con entrambe le braccia.

Respirazione

Espirare durante la fase concentrica dell'esercizio, inspirare durante la fase cedente.

Dettagli

Corso Istruttore Allenamento FunzionaleCorso Istruttore Allenamento Funzionale

È un esercizio in grado di attivare efficacemente i fasci posteriori della muscolatura deltoidea, intervengono anche i fasci mediali, il trapezio il grande e piccolo rotondo. Può essere eseguito con entrambe le braccia contemporaneamente, usando la variante ai cavi incrociati. In questa eventualità tuttavia l'elevazione del braccio è lievemente ridotta, così come la possibilità di impiego di carichi particolarmente elevati.

Esercizi alternativi

Alzate laterali a 90° ai cavi bassi incrociati, aperture posteriori ai cavi, alzate laterali con manubri a busto inclinato, reverse fly.

Video

Bibliografia

  1. A scuola di fitness
    ; Ed. Calzetti e Mariucci;
  2. Chinesiologia applicata per fitness e bodybuilding
    A. Umili
  3. La forza muscolare. Aspetti fisiologici ed applicazioni pratiche
    Bosco Carmelo
  4. Biomeccanica degli esercizi fisici. Dalla preparazione atletica sportiva al fitness
    Stecchi Alfredo

Voci glossario

Forza