I precedenti al mondiale: Ghana

Di Redazione

Ecco i precedenti del Ghana nella Coppa del Mondo

Il Ghana è al terzo mondiale, dopo le avventure del 2006 e del 2010.


2006:

Inseriti nel gruppo E, insieme a Italia, Repubblica Ceca e Stati Uniti, gli africani sono stati la rivelazione del girone, riuscendo ad eliminare la favorita Repubblica Ceca, guidata da Pavel Nedved. Sconfitti all'esordio per 2 a 0 contro gli azzurri, i Ghanesi ribaltano ogni pronostico vincendo le sfide con Repubblica Ceca (2 a 0 con gol di Gyan e Muntari) e Stati Uniti (2 a 1, gol di Dramani e Appiah su rigore). Agli ottavi è debacle contro il Brasile: 3 a 0 che non lascia spazio a recriminazioni. Diversi i calciatori che hanno giocato in Italia, tra essi ricordiamo Stephane Appiah e Sulley Muntari. Stella della squadra è Asamoah Gyan.


2010:

Il sorteggio affida il Ghana al gruppo D, insieme a Germania, Australia e Serbia. Nel mondiale africano, le stelle nere arrivano guidate da Kevin Prince Boateng, Sulley Muntari, Asamoah Gyan e dalla sorpresa dei fratelli Ayew.  E' Gyan su rigore all'85' a sbloccare la prima gara del girone, contro la Serbia (1 a 0),  pari contro l'Australia (ancora rigore di Gyan per l'1 a 1). Ininfluente la sconfitta per 1 a 0 contro la Germania: la differenza reti arride agli africani che scavalcano l'Australia e agguantano il secondo posto nel girone. Agli ottavi è la volta di incontrare gli Stati Uniti, già affrontati l'edizione precedente nel gruppo E: dopo l'1 a 1 dei tempi regolamentari (gol di Boateng), è Asamoah Gyan a segnare dopo 3 minuti di supplementari e a portare i suoi ai quarti. 1 a 1 contro l'Uruguay nei 120 minuti (rete di Muntari) e lotteria dei rigori che non sorride agli africani: dal dischetto sbagliano Mensah e Adiyiah.