I precedenti al mondiale: Svizzera

Di Redazione

I precedenti al mondiale della Svizzera

Nove mondiali per la Svizzera, presente alle edizioni del '34, '38, '50, '54, '62, '66, '94, 2006, e 2010.


1934:

Due le gare disputate dagli Svizzeri: vittoria per 3 a 2 agli ottavi sull'Olanda (doppietta di Kielholz e Abegglen), sconfitta per 3 a 2 contro la Cecoslovacchia ai quarti (Kielholz, Abegglen).


1938:

Tre le gare: 1 a 1 nella prima gara contro la Germania (Abbeglen), vittoria per 4-2 nel re-match (Walaschek, Bickel e doppietta di Abegglen), sconfitta per 2 a 0 contro l'Ungheria ai quarti.


1950:

Eliminazione al primo turno per gli svizzeri: Sconfitta per 3 a 0 contro la Jugoslavia, 2 a 2 contro il Brasile padrone di casa (doppietta di Fatton) e 1 a 2 contro il Messico (Bader e Tamini).


1954:

Il mondiale di casa vede gli Svizzeri superare il primo turno grazie alla vittoria nello spareggio contro l'Italia, per 4 a 1, con doppietta di Hugi e reti di Ballaman e Fatton. In precedenza vittoria ancora contro l'Italia per 2 a 1 (Ballaman e Hugi) e sconfitta per 2 a 0 contro l'Inghilterra. Nei quarti sconfitta per 7 a 5 contro l'Austria (doppietta di Ballaman e tripletta di Hugi).


1962:

Zero punti in tre partite: 3 a 1 contro il Cile (Wuthrich), 2 a 1 contro la Germania Ovest (Schneiter) e 3 a 0 contro l'Italia.


1966:

Ancora zero punti e nazionale in profonda crisi tecnica: 5 a 0 contro la Germania Ovest, 2 a 1 contro la Spagna (Quentin) e 2 a 0 contro l'Argentina.


1994:

28 anni di assenza prima del grande ritorno: inserita nel gruppo A, la Svizzera è seconda grazie al pari 1 a 1 contro gli USA (Bregy), alla vittoria per 4 a 1 contro la romania (Sutter, Chapuisat e doppietta di Knup). Ininfluente sconfitta per 2 a 0 contro la Colombia. Agli ottavi sconfitta per 3 a 0 contro la Spagna. Stelle della squadra: Stephane Chappuisat, Ciriaco Sforza e Alain Sutter.


2006:

Inserita nel gruppo G, la Svizzera arriva prima nel girone: pareggio per 0 a 0 contro la Francia, vittoria per 2 a 0 contro il Togo (Frei e Barnetta) e contro la Corea del Sud (Senderos e Frey). Agli ottavi di finale contro l'Ucraina fatale è la lotteria dei rigori: dal dischetto sbagliano Streller, Barnetta e Cabanas. Dopo lo 0 a 0 dei regolamentari è 3 a 0 dal penalty per l'Ucraina.


2010:

Inserita nel gruppo H, la Svizzera fallisce la qualificazione agli ottavi di finale: vittoria nella gara d'esordio contro la Spagna per 1 a 0 (Fernandes), sconfitta per 1 a 0 contro il Cile e pareggio per 0 a 0 contro l'Honduras nell'ultima gara. A passare sono Spagna e Cile.