Italia, i 30 pre-convocati di Prandelli

Di Redazione

Qualche sorpresa nelle pre-convocazioni del CT Cesare Prandelli. Non ci sono Toni e Gilardino, non c'è Criscito, manca anche Astori. C'è per il momento Antonio Cassano e soprattutto Pepito Rossi, in attesa di verificare le sue condizioni

Il Commissario Tecnico Cesare Prandelli ha diramato la lista dei 30 pre-convocati per Brasile 2014 a cui si aggiunge Mirante, portiere del Parma, come riserva in caso di problemi a Buffon, Perin e Sirigu.

C'è qualche sorpresa: manca Mimmo Criscito, escluso dall'Europeo 2012 per una perquisizione che non ha portato a nulla (l'ex genoano era estraneo ai fatti), rimane adesso fuori per fare posto a Darmian (?).

Corso Personal TrainerCorso Personal Trainer

Manca Luca Toni e manca Alberto Gilardino, che era rimasto al Genoa per giocarsi qualche chance in più. Gila non ha fatto male, Toni ancora meglio, ma il CT ha preferito puntare ancora su Balotelli e soprattutto scommettere su Pepito Rossi.

L'attaccante della Fiorentina, reduce dall'ennesimo lungo stop, ha giocato la finale di Coppa Italia ed ha timbrato il cartellino contro il Sassuolo in campionato, ma le sue condizioni saranno ancora oggetto di valutazione.

Una previsione sugli esclusi

Facciamo una previsione sugli esclusi: Pasqual e Ranocchia per la difesa, Romulo, Verratti e Parolo a centrocampo, Insigne e Destro per l'attacco.

I pre-convocati

Ruolo Giocatore Squadra
P Buffon Juventus
P Perin Genoa
P Sirigu Paris Saint Germain
D Abate Milan
D Barzagli Juventus
D Bonucci Juventus
D Chiellini Juventus
D Darmian Torino
D De Sciglio Milan
D Maggio Napoli
D Paletta Parma
D Pasqual Fiorentina
D Ranocchia Inter
C Aquilani Fiorentina
C Candreva Lazio
C De Rossi Roma
C Marchisio Juventus
C Montolivo Milan
C Motta Paris Saint Germain
C Parolo Parma
C Pirlo Juventus
C Romulo Verona
C Verratti Paris Saint Germain
A Balotelli Milan
A Cassano Parma
A Cerci Torino
A Destro Roma
A Immobile Torino
A Insigne Napoli
A Rossi Fiorentina

Credits fotografici: Trybex / Shutterstock.com