Blocco allenamento per la corsa

Di Simone Sarti

Schema esplicativo della programmazione a blocchi finalizzata alla gara: Settimana tipo, blocco corsa.

La tabella qui di seguito è uno schema esemplificativo della cosiddetta programmazione a blocchi finalizzata alla gara. Si tratta della settimana tipo, dal lunedì al sabato.

Lunedì Martedì Mercoledì
Riscaldamento
StretchingAndature di corsa:
skip
calciata
rullataCorsa distanze medie:
(150-200m)
Tot. 1,2 – 2km
StretchingPesi:
strappo
girata
1/2 veloce
1/2 jump
3-5 serie
3-10 ripetizioni

Accelerazioni:
20-30m.
6-10 ripetizioni
Stretching

Andature di salto:
passi stacco varie formeTecnica di corsa:
4x4x60 m.
Ampia
Rapida
Progressione
Normale
Giovedì Venerdì Sabato
Riscaldamento
StretchingEs. palle mediche

Nuoto
Riscaldamento
StretchingCome martedì
Riscaldamento
Stretching

Andature di balzo

Res. velocità
Mista:
(60-80-100m)
2-4 serie
2x300m

Domenica: Riposo
2 sedute settimanali di circa 1h di esercizi di mobilità e allungamento mirati (PNF)

Bibliografia

  1. Teoria dell'allenamento. Indicazione di una metodica generale di allenamento
    Harre Dietrich
  2. Linee generali della teoria dell'allenamento sportivo
    Armando Fucci
  3. Teoria e metodologia dell'allenamento
    L. Ricciarelli, L. Toccaceli
  4. www.orlandopizzolato.com