Leg curl

Di Pierluigi De Pascalis

Leg curl: descrizione dell'esercizio, dettagli, esercizi alternativi e respirazione

Esecuzione dell'esercizio: Distesi sull'apposita macchina, mediante una contrazione della muscolatura posteriore della coscia, portiamo i rulli che offrono la resistenza verso i glutei.
Nella fase discendente accompagneremo il lento ritorno alla posizione iniziale.

Note: È l'esercizio fondamentale per la muscolatura posteriore della coscia ed il movimento prevede la massima flessione possibile della gamba sulla coscia stessa.
Entrano in funzione il bicipite femorale, il semitendinoso, il semimembranoso.

Respirazione: L'espirazione va effettuata nella fase concentrica dell'esercizio, durante l'avvicinamento del tallone al gluteo. L'inspirazione nella fase discendente.

Varianti: standing leg curl, leg curl alternato.

Bibliografia

  1. A scuola di fitness
    ; Ed. Calzetti e Mariucci;
  2. Chinesiologia applicata per fitness e bodybuilding
    A. Umili
  3. La forza muscolare. Aspetti fisiologici ed applicazioni pratiche
    Bosco Carmelo
  4. Biomeccanica degli esercizi fisici. Dalla preparazione atletica sportiva al fitness
    Stecchi Alfredo

Voci glossario

Forza